[VIDEO] “Metti il cancro in fuorigioco”: la prevenzione va a scuola

Metti il cancro fuorigioco. Al via con questo slogan il primo progetto italiano che porta la prevenzione dei tumori a scuola e sui campi di calcio, promosso dalla Fondazione Giancinto Facchetti.

Tre casi di cancro su dieci si possono evitare con una sana alimentazione e movimento fisico fin da bambini: le alterazioni del metabolismo e degli ormoni in questi primi anni di vita rischiano, infatti, di alterare il funzionamento delle cellule, facendole degenerare. Ma, oltre al ‘cibo spazzatura’ e alla sedentarietà, gli altri ‘nemicì della salute degli adolescenti sono le sigarette, l’abuso di alcol e l’eccessiva esposizione al sole. Fattori di rischio sottovalutati, responsabili di circa il 40% del totale delle morti per malattia oncologica.

Il video, realizzato dalla Fondazione Giacinto Facchetti, contro le credenze più diffuse fra gli adolescenti in tema di tumori.

sigaretta

  • i sapori
  • gambino ass