VIDEO – Comincia nel segno del successo ‘Siculiana tra le righe, un libro tra le mani’

Weekend culturale ricco di eventi tra libri, scrittori, editori, librai, attori, incontri, dibattiti, workshop, rappresentazioni teatrali. E’ cominciata ieri nel segno del successo e di una straordinaria partecipazione la seconda edizione della fiera libraria “Siculiana tra le righe… un libro tra le mani” promossa dall’amministrazione comunale in occasione del premio letterario “Torre dell’Orologio” presieduto dalla scrittrice Simonetta Agnello Hornby e che verrà assegnato nella serata finale di domenica.

Sei i finalisti della seconda edizione del concorso letterario scelti su una sessantina di autori in gara da una giuria presieduta dalla scrittrice Simonetta Agnello Hornby e composta da un’ottantina di amanti della lettura provenienti da ogni parte della provincia e non solo.

Ecco chi si contenderà il titolo: “Dovevamo saperlo che l’amore” di Nelson Martinico, casa editrice Lupo Editore; “Salina la sabbia che resta” di Giacomo Cacciatore, Raffaella Catalano, Gery Palazzotto, casa editrice Dario Flaccovio; “Liberami dal male” di Mario Gerardi, casa editrice ad Est Dell’Equatore.

“La Traversata” di Salvo Toscano, casa editrice Novantacento, “Un’estate a Palermo” di Autori vari, casa editrice Ernesto Di Lorenzo; “Concetto al buio” di Rosario Palazzolo, casa editrice Perdisa. Sarà anche assegnato il premio “Legalità tra le righe” in collaborazione con il Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo presieduto da Maria Grazia Brandara, questo riconoscimento andrà al libro di RosariaBrancato “Con i tuoi occhi. Storia di Graziella Campagna uccisa dalla mafia” (edizioni “La Zisa”).

Ventidue le case editrici presenti con i propri volumi: Ad est dell’equatore, Città del Sole, Coppola editore, Ernesto Di Lorenzo editore, Edizioni del Mirto, Euno edizioni, Dario Flaccovio editore, GBM edizioni, Casa editrice Kimerik, Casa editrice La Zisa, Lupo edizioni, Medinova edizioni, Casa editrice Medusa, Navarra editore, Novantacento editore, Perdisa Pop edizioni, Carlo Saladino editore, Armando Siciliano editore, Pietro Vittorietti editore, edizioni Torri del Vento, Tuttolomondo.
I primi appuntamenti della manifestazione hanno visto protagonisti Sara Favarò, autrice di “Riti e Miti nella tradizione popolare siciliana” e della performance teatrale “Dal ventre della terra” con Carlo Greca, Ermelinda Gatto ed Emanuele Bunetto, e il giornalista Carmelo Sardo che intervistato dal collega Raimondo Moncada ha parlato del suo romanzo “Vento di tramontana”.

Stamattina invece Sara Favarò e Fuad Aziz autori di un libro illustrato con le storie di Giufà hanno tenuto due interessanti laboratori artistici con gli studenti delle scuole medie ed elementari.

  • i sapori
  • gambino ass