Via ai lavori sul litorale di Eraclea Minoa. Cordaro: «Nessun pericolo per nidificazione tartarughe

Via libera con effetto immediato ai lavori di ripascimento artificiale del litorale di Cattolica Eraclea, nell’Agrigentino. Lo ha stabilito il decreto firmato dall’assessore regionale al Territorio e ambiente, Toto Cordaro, su richiesta del Comune di Cattolica Eraclea, a seguito del sopralluogo sul litorale eseguito da tecnici dell’Assessorato e responsabili della Riserva, che ha scongiurato un pericolo per la nidificazione della tartaruga marina “Caretta caretta” per la stagione successiva.

I tecnici dell’assessorato al Territorio insieme ad Alessandro Salemi, responsabile della Riserva naturale orientata “Torre Salsa”, gestita dal Wwf, hanno effettuato un sopralluogo sul litorale per verificare le condizioni.

«La nidificazione delle tartarughe marine nella prossima stagione non è a rischio – dice l’assessore Cordaro – Abbiamo autorizzato l’avvio dei lavori di ripascimento del litorale solo dopo il parere dell’Ente gestore della Riserva, nel rispetto delle indicazioni e prescrizioni previste, a tutela di un fenomeno particolarmente sentito, quale è la nidificazione delle tartarughe in questo tratto di costa, a cui la Regione presta sempre particolare attenzione. I lavori si concluderanno entro maggio dell’anno prossimo in modo da non compromettere la nidificazione delle tartarughe Caretta caretta per la stagione successiva».

dal sito della Regione Siciliana

Vai allo Shopping ricevi subito un Buono Sconto del 10% di Benvenuto!