Vendita immobili comunali, intervento del consigliere Vizzi

vizzi2-150x150“Non ha alcun senso – afferma Vizzi in una nota – compiere un simile passo quando il sindaco Piro non sa frenare le uscite e continua a spendere più di quanto incassa.
La riduzione del patrimonio comunale non è supportata da un progetto,da una programmazione su come investire i proventi di tale operazione.
Di fatto la vendita degli immobili servirebbe a finanziare la corsa incontrollata della spesa: un classico buco nell’acqua.
Insomma: il sindaco Piro – conclude il consigliere comunale del PD – prima aggiusti i conti delle spese superflue come le consulenze ed incarichi vari e poi, soltanto poi,si torni a parlare della vendita dei patrimoni comunali.”

  • i sapori
  • gambino ass