“Usciamo fuori dall’Euro”, arriva il Firmaday del M5S a Cattolica Eraclea

Anche a Cattolica Eraclea il M5S avvia la raccolta firme per proporre il referendum consultivo di uscita dall’Euro”. Il 13 dicembre è partito in tutta Italia la raccolta firme per la legge di iniziativa popolare che porterà, nel dicembre 2015, milioni di italiani a votare un referendum consultivo per decidere se morire con l’euro in mano oppure vivere e riprendersi la propria sovranità.

Il M5S di Cattolica Eraclea avvierà la raccolta firme presso lo stand in Piazza Umberto I, domani 28 dicembre 2014 dalle ore 10 alle 19.

“Per poter indire il referendum consultivo è necessario approvare una legge costituzionale ad hoc così come avvenuto quando il Parlamento Italiano approvò, il 3 aprile 1989, una la legge costituzionale per poter procedere al referendum consultivo del 18 giugno 1989 per sentire il parere dei cittadini italiani sulla necessità di conferire o meno un mandato costituente al parlamento Europeo”, spiegano il deputato regionale Giancarlo Cancelleri e la parlamentare nazionale Azzurra Cancelleri.