Un Pomeriggio di Settembre. Poesia di Lilla Omobono

 

Un Pomeriggio di Settembre

Lento pomeriggio
di settembre.
Dinanzi a me acque scure
di un fiume di calma apparente
Infuocato tramonto canadese
di sgargianti colori autunnali.
Alti e fieri aceri dai toni
arancione e rosso scuro
costeggiano nell’abbaglio
quest’immenso letto d’acqua.
Passeggio seguendo
le correnti di pigre onde.
Senso di pace e di benessere
mi pervade.
D’un tratto,un bianco gabbiano
spicca il volo verso
un limpido cielo azzurrino
Svanisce nella luce
ed il mio sospiro con lui.
Lilla O.