Turismo, l’Unione del Mare decolla alla Bit di Milano

Si promuove il primo portale turistico di Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa
Splendide spiagge, marne bianche, riserve naturali, siti archeologici e panorami mozzafiato. Storia, arte, tradizioni, cultura ed eccellenze enogastronomiche. E’ quanto proporrà alla Bit di Milano l’Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa attualmente presieduta dal sindaco Mariella Bruno. L’iniziativa, resa possibile grazie alla collaborazione della Provincia Regionale di Agrigento, si inquadra nell’ambito delle attività del progetto Unione del Mare, il primo piano comunicazione turistica integrata del territorio di Montallegro, Cattolica Eraclea e Siculiana realizzato dall’associazione culturale “Terre del Mare”, presieduta da Giuseppe Di Benedetto, e finanziato nell’ambito dell’Azione 7 “Giovani e lavoro” dell’Accordo di programma quadro “Giovani protagonisti di sé e del territorio” tra la Regione Siciliana e il Ministero della Gioventù con il cofinanziamento dell’Unione dei Comuni.
Alla Borsa Internazionale del Turismo che si svolgerà a Milano dal 16 al 19 febbraio sarà lanciato www.unionedelmare.it, il primo portale di promozione territoriale e turistica dell’Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa che contiene informazioni, foto, video, mappe e itinerari interattivi attraverso i quali gli utenti potranno conoscere il territorio dell’Unione dei Comuni e l’offerta turistica. “Grazie alla Provincia Regionale di Agrigento – dice il project manager Giuseppe Di Benedetto – avremo la possibilità di mettere in vetrina alla Bit di Milano un entroterra ricco di storia, con gli insediamenti sicani, preziosi vigneti, uliveti, agrumeti e aree boschive attrezzate e ancora centri storici di indubbia bellezza architettonica, castelli medievali, borghi marinari. L’Unione del Mare è tutto un mondo da scoprire. Sei chilometri di litorale incontaminato dalla riserva naturale della foce del Fiume Platani, tra Cattolica Eraclea e Ribera, a quella di Torre Salsa, tra Montallegro e Siculiana, entrambe di grande pregio paesaggistico di interesse comunitario. Ad impreziosire il territorio il museo dell’area archeologica di Eraclea Minoa, colonia greca del V secolo a. C. di cui rimangono le rovine e i resti del suggestivo teatro”. Alla Bit saranno promossi alcuni eventi che si svolgono nel territorio e che già in parte rappresentano un forte richiamo per i turisti. Come il concorso letterario “Torre dell’Orologio” e la fiera libraria “Siculiana tra le righe, un libro tra le mani” , il presepe vivente di Montallegro e la rassegna dei “Teatri di Pietra” ad Eraclea Minoa. “Porteremo alla Bit quanto di meglio il nostro territorio offre il nostro territorio ricco di bellezze paesaggistiche e archeologiche. E’ attraverso la cultura e il turismo che puntiamo a sviluppare la nostra economia”, dice il presidente dell’Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa Mariella Bruno.
E’ possibile inviare all’indirizzo mail info@unionedelmare.it articoli, foto, video dei luoghi dell’Unione dei Comuni Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa e segnalare aziende turistiche, ristoranti, b&b, hotel, agenzie di viaggio da inserire gratuitamente sul primo portale turistico dell’Unione del Mare che si può seguire anche su Facebook, Twitter e Youtube.

  • i sapori
  • gambino ass