Turismo ed enogastronomia, gran galà dei sapori dell’Unione del Mare

Degustazione ad Eraclea Minoa per la conferenza stampa di presentazione del progetto

“Gran galà dei sapori” per la conferenza stampa di presentazione del progetto “Unione del Mare”, il primo piano di comunicazione integrata per la promozione turistica dell’Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa, Torre Salsa e Scala dei Turchi. Il progetto, ideato e realizzato dall’associazione culturale “Terre del Mare”, è stato finanziato nell’ambito dell’Azione 7 “Giovani e lavoro” dell’Accordo di programma quadro “Giovani protagonisti di sé e del territorio” della Regione siciliana e cofinanziato dall’Unione dei Comuni.
L’incontro di presentazione con le prime degustazioni di prodotti tipici e i vini del territorio è venerdì 24 giugno 2011 alle ore 18 nello spazio antistante l’antiquarium dell’area archeologica di Eraclea Minoa. Illustrerà l’iniziativa – che prevede vari eventi promozionali e la realizzazione del portale web turistico www.unionedelmare.it – il projet manager Giuseppe Di Benedetto. Interverranno il presidente dell’Unione dei Comuni e sindaco di Siculiana, Mariella Bruno, i sindaci di Cattolica Eraclea, Montallegro e Realmonte, rispettivamente Cosimo Piro, Giuseppe Manzone e Piero Puccio. Prevista anche la partecipazione del Sovrintendente ai Beni culturali e ambientali di Agrigento Pietro Meli. Invitati all’evento tutti i deputati agrigentini all’Ars.
Nel corso dell’incontro saranno sottolineate le ultime importanti notizie turistiche relative al territorio dell’Unione dei Comuni, come il finanziamento della “Green way dalla campagna al mare” e il riconoscimento delle 4 bandiere blu per la località costiera di Siculiana, la candidatura della Scala dei Turchi a patrimonio dell’Unesco mentre per il teatro greco di Eraclea Minoa si prevede un programma più ricco per l’edizione 2011 della rassegna teatrale dei “Teatri di pietra”.
Dopo la conferenza sarà dato il via alla degustazione dei prodotti tipici locali abbinati ai migliori vini proposti dalle aziende del territorio. Preziosa sarà la collaborazione degli allievi dell’istituto alberghiero “Amato Vetrano” di Sciacca diretto dal preside Pietro Amato.
Le aziende che metteranno i propri prodotti – vini, conserve, marmellate, dolci, gelati, piatti tipici – in vetrina ad Eraclea Minoa in questa prima fase del progetto “Unione del Mare” sono le seguenti: Baglio Caruana,Cantina Rizzuto, Tita, Tenuta Giubilaro,Baglio Sicilia Antica, Agriturimo Torre Salsa,Caseificio Mulone, Antichi Sapori, Gran Caffè ed altre aziende del territorio che potranno aggiungersi, per le informazioni scrivere a unionedelmare@gmail.com.
“E’ questo solo il primo di una serie di eventi di promozione del territorio e dei suoi prodotti previsti dal progetto Unione del Mare – spiega il projet manager Giuseppe Di Benedetto -. Dopo la realizzazione del brand stiamo lavorando alla costruzione del portale turistico con tutte le informazioni necessarie, corredate da fotogallery e videoclip, su Bovo Marina, Eraclea Minoa, Torre Salsa e Scala dei Turchi. Il nostro obiettivo – conclude Di Benedetto – è quello di promuovere il turismo nel territorio in collaborazione con i soggetti pubblici e privati coinvolti: istituzioni, operatori economici, territorio e comunità.

  • i sapori
  • gambino ass