Tre piccoli “attori” cattolicesi nel cast de “Il Gioco”, film di Adriano Giannini

copia-di-pic_0139

Faranno parte del cast, in qualità di attori, del film denominato “Il Gioco”, regia di Adriano Giannini, prodotto dalla Ombla Production S.r.l., le cui riprese si svolgeranno sulla spiaggia di Torre Salsa Siculiana nei pressi della riserva del WWF dal 13 al 23 maggio 2009. I tre piccoli attori, Emanuele Viktorio Vaccaro, Gianluca Taibi e Giuseppe Emanuele sono compagni di scuola  e, nei mesi scorsi, furono scelti durante le selezioni che il regista aveva tenuto presso l’istituto comprensivo Ezio Contino di Cattolica Eraclea . Il corto, tratto dal racconto dello scrittore e sceneggiatore siciliano Andrea Camilleri, ‘Il gioco della mosca’, avrà una durata di venti minuti e vedrà protagonisti solo bambini dai 4 ai 12 anni “Per mettere in scena- dice Giannini – i ricordi d’infanzia dello scrittore al quale sono molto grato per avermi ceduto i diritti”.

Figlio dell’attore Giancarlo Giannini e della regista Livia Giampalmo, Adriano comincia a diciotto anni a lavorare nel mondo del cinema. Come director affianca, tra gli altri, Giuseppe

Giancarlo e Adriano Giannini
Giancarlo e Adriano Giannini

Tornatore in Una pura formalità, Rob Cohen in Daylight – Trappola nel tunnel ed Anthony Minghella ne Il talento di Mr. Ripley.
Come attore debutta nel film Alla rivoluzione sulla due cavalli, diretto da Maurizio Sciarra. Nel 2002 viene scelto da Madonna per interpretare il remake di Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto di Lina Wertmuller dove interpreta lo stesso ruolo che fu del padre nel 1974.

Tra i successivi film, ricordiamo: Stai con me (2001], diretto da Livia Giampalmo, Le conseguenze dell’amore, diretto da Paolo Sorrentino e Una talpa al bioparco, regia di Fulvio Ottaviano, entrambi del 2004, e infine Nero bifamiliare (2007), opera prima di Federico Zampaglione.

Lavora anche in fiction TV: le miniserie televisive Luisa Sanfelice (2004), per la regia dei fratelli Taviani, 48 ore (2005), regia di Eros Puglielli, e il film TV Amore proibito (2007), diretto da Anna Negri.

Il 10 febbraio 2006 ha interpretato la figura del “Principe Rinascimentale” nel corso della Cerimonia di apertura dei XX Giochi olimpici invernali a Torino.

foto realizzate da Domenico Oliveri e Carmelo Vaccaro

  • i sapori
  • gambino ass