Tempeste di sabbia in Sicilia, scirocco fino a 120km/h e atmosfera desertica

Clima desertico tra Malta e Sicilia, dove sono in atto alcune vere e proprie tempeste di sabbia: ingenti quantità di pulviscolo Sahariano, infatti, hanno risalito il Canale di Sicilia rendendo desertica l’atmosfera all’estremo sud dell’Italia e sull’isola dei Cavalieri, da dove ci arriva la foto scattata da Romina Libreri Camilleri Vincenti. Invece Daniele Puglisi ci ha mandato l’immagine dell’automobile con una pioggia di sabbia su Giarre, in provincia di Catania, alle pendici dell’Etna, dove tra cenere vulcanica e sabbia del Sahara non c’è pace ormai da mesi!
In Sicilia il vento di scirocco ha raggiunto i 120km/h nel messinese tirrenico, mentre a Messina città lo scirocco è arrivato a 87km/h con picchi più significativi all’imboccatura nord dello Stretto. Per quanto riguarda le temperature, Palermo sfiora i +28°C e alcune località di messinese tirrenico, palermitano tirrenico e agrigentino (tra Ribera e Menfi) sono a +29°C, ma non oltre. Clima più fresco e umido nelle zone meridionali e joniche, esposte al mare da dove il vento arriva meno infuocato.

FONTE:www.meteoweb.eu

  • i sapori
  • gambino ass