Tariffe concessioni cimiteriale, intervento dello Studio Legale Catuara di Agrigento

Pubblichiamo, così come l’abbiamo ricevuta, l’email con l’intervento dello Studio Legale Catuara di Agrigento in merito alla questione delle concessioni cimiteriale di Cattolica Eraclea.
“Inviate dal Comune di Cattolica Eraclea, arrivano le prime diffide al rinnovo del contratto di concessione area ad uso cappella gentilizia presso il Cimitero Comunale.

Prevedibile l’allarme generatosi in capo ai cittadini i quali, si sono visti notificare tali comunicazioni contenenti l’obbligo di pagamento di somme di denaro entro un termine perentorio.
Alcuni cittadini di Cattolica Eraclea, a seguito di tali richieste, al fine di “vederci chiaro” hanno chiesto l’intervento dello Studio Legale Catuara di Agrigento.

L’Avv. Stefano Catuara e la Dott. Maria Erica Gangi, ritengono che, per il rinnovo dei contratti di concessione area ad uso cappelle gentilizie che abbiano un’area di mq 12,00 stipulati più di 29 anni fa e che ad oggi siano scadute o in scadenza, sussiste in capo ai cittadini diretti interessati, il diritto al rinnovo della predetta concessione previo pagamento di € 123,89 pari a £ 240,00 (ossia quanto pagato al tempo della stipula del Contratto) così come stabilito nella delibera n. 101 del 28.11.1981 approvata dalla C.P.C. con decisione n. 1514 del 18.01.1982, modificata con Delibera n. 44 del 01.06.2005, ad oggi ancora in vigore.

All’uopo si è provveduto ad inoltrare apposita Comunicazione scritta con la quale hanno diffidato il Comune a provvedere alla stipula del rinnovo dei contratti di concessione area, assegnando allo stesso, per provvedere in tal senso, un termine di trenta giorni; avvertendo che, in mancanza saranno sollecitate le Autorità competenti per l’esercizio dei Poteri Sostitutivi.”

Dott. Maria Erica Gangi
Avv. Stefano Catuara