Segnalazioni – Alle prime avvisaglie di pioggia il paese va in tilt

blackoutContinuano le proteste per le continue interruzioni della rete energetica degli abitanti di contrada Zubbia. “Le microinterruzioni sulla rete sono diventate infatti un vero e proprio incubo per la gente del quartiere – scrive sul nostro sito l’ex sindaco di Cattolica Eraclea Luciano Chiazzese – non si capisce il perchè nel periodo di bassi consumi (meno residenti, condizionatori d’aria spenti e refrigeratori al minimo), oggi, per la frequenza rapida, non è stato possibile a nessuno contare le interruzioni d’energia”.

E di tenore più o meno analogo anche il disservizio lamentato dagli abitanti dei restanti quartieri della nostra cittadina che con i segnali di stanchezza cominciano anche a mostrare la delusione per le molte promesse non mantenute dall’Enel per l’ammodernamento della rete elettrica ancora fatiscente. Infatti alle prime avvisaglie di pioggia il paese va in tilt!

Intanto dal sito del comune ci comunicano a quali numeri rivolgerci per le segnalazioni di disservizio

SI AVVISANO I CITTADINI CHE I NUMERI VERDI DI ENEL-SOLE PER SEGNALARE INTERRUZIONI DI ELETTRICITA’ , ANOMALIE D’IMPIANTO E/O RECLAMI VARI SONO: 800901050 – 800901055. PER CONTRATTO LE ANOMALIE DI IMPIANTO RELATIVE AD INTERRUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA IN TRATTI DI STRADA (TRATTO DI STRADA AL BUIO) O IN QUARTIERI (QUARTIERE AL BUIO) SONO DEFINITE PERICOLOSE E PERTANTO DEBBONO ESSERE RIPRISTINATE DA ENEL-SOLE ENTRO DUE ORE DALLA RICEZIONE DELLA SEGNALAZIONE.

  • i sapori
  • gambino ass