Scrive Giuseppe Spagnolo sull’andamento demografico del nostro paese

Di Giuseppe Spagnolo

Che le cose non andassero bene era cosa palese, ma un crollo dei residenti e delle nascite così accentuato appare abbastanza preoccupante. La situazione non è  più rosea da parecchio tempo, ma negli ultimi anni  è clamorosamente precipitata. Una proiezione che lascia l’amaro in bocca. In sintonia con i dati riferiti alla popolazione, sono le nascite a creare un forte punto interrogativo dall’altro lato sono quasi sempre costanti i dati sui cittadini morti. Il futuro demografico deve diventare un tema di grande dibattito, allo stesso livello di tutti gli altri problemi. Una società dimostra la sua adeguatezza culturale anche e soprattutto nel modo con cui reagisce ai problemi che riguardano il suo futuro.

CLICCA QUI PER GUARDARE L’ELABORAZIONE GRAFICA