Sciopero generale – Solidarietà ai manifestanti dal gruppo consiliare Primavera

Orietta Amato

riceviamo e pubblichiamo

Il gruppo consiliare Primavera manifesta la sua vicinanza ai tanti cattolicesi che, ieri martedì 10 dicembre, hanno scioperato, scendendo in piazza contro gli aumenti di tasse messi in atto dal Comune, dalla Regione e dal Governo. In questi mesi ci siamo sempre opposti in Consiglio ad ogni aumento delle imposte, purtroppo la giunta Termine, e la maggioranza consiliare a suo sostegno, non hanno tenuto conto né della grave crisi che affligge le famiglie né del nostro dissenso e sono voluti andare avanti col paraocchi: lo hanno fatto in occasione dell’addizionale Irpef, dell’Imu e della Tarsu/Tares, lo hanno fatto per l’aumento spropositato dei canoni cimiteriali, rivelatosi poi illegittimo come avevamo previsto. In aula abbiamo chiesto fin dall’inizio del nostro mandato di chiudere la stagione delle promesse elettorali e di aprire quella della serietà amministrativa. Continueremo a farlo, in maniera responsabile, per rispetto al nostro ruolo istituzionale e per rispetto ai tanti concittadini stanchi di vedere che alle solite belle parole, da parte di questa amministrazione seguono sempre le solite cattive abitudini.

Consigliere Orietta Amato

portavoce gruppo Primavera

  • i sapori
  • gambino ass