Sagra del mandorlo in fiore 2011 – Richiesta di conferenza di servizi urgente

COMUNICATO STAMPA

Si rende necessario convocare urgentemente una riunione tra la Provincia di Agrigento, il Comune capoluogo e le associazioni di categoria per stabilire “La definizione e la strategie promozionali ed organizzative da intraprendere in vista della prossima Sagra del Mandorlo in Fiore in programma nel prossimo febbraio”.
Questo in sintesi, l’invito che rivolge alle istituzioni ed ai rappresentanti delle altre categorie, il Presidente Provinciale di Federalberghi Francesco Picarella. Nello stessa nota, Picarella afferma: “E’ urgente individuare lo staff che organizzerà la sagra 2011, principio fondamentale per un reale successo della manifestazione. Risulta altresì auspicabile conferire tali incarico in modo pluriennale, così da programmare con serenità le edizioni successive.
L’incarico dovrà necessariamente essere dato a persone di provata esperienza nella realizzazioni di questo tipo di manifestazione ed abbiano le giuste risorse umane per realizzare un programma adatto alla popolarità della Sagra.
La Sagra del Mandorlo in Fiore, insieme agli spettacoli del Festival Internazionale del Folklore, dall’immediato dopoguerra accompagnano la primavera agrigentina, ed oltre ad essere da sempre un appuntamento imperdibile per la città ed il suo comprensorio, risulta essere un grande veicolo di promozione turistico territoriale.
Ulteriori ritardi potrebbero rendere vani gli sforzi degli operatori, che fanno di tutto per promuovere le proprie strutture, in un periodo difficile per l’economia nazionale ed in particolare per un territorio, come quello agrigentino che necessita di iniziative reali per un fattivo sviluppo turistico”.

Il Presidente Federalberghi Agrigento
Francesco Picarella