Ritorna a casa Maurizio Leto, voleva raggiungere i fratelli in Germania

E’ Ritornato a casa dei genitori sano e salvo, Maurizio Leto il giovane cattolicese allontanatosi, volontariamente, da casa il 3 settembre. Alla base del gesto un probabile litigio con il padre. Maurizio, la mattina della sparizione doveva andare a lavorare in campagna, invece ha preso l’autobus per dirigersi a Palermo, dove con il treno ha raggiunto Roma, secondo gli spostamenti rilevati dai prelievi con la sua carta di credito. Il giovane in base alle sue dichiarazioni voleva raggiungere i fratelli residenti in Germania.
“Sono contento del ritrovamento del giovane Maurizio – dichiara il sindaco Piro – e ancor di più felice per i genitori che avranno la possibilità di riabbracciare il proprio figlio.