“Rimani”, poesia di Jerry Scalici

Entro 45 giorni dall’inizio dei lavori, data ancora indefinita, i veicoli potranno passare sul ponte di Verdura sulla SS115. L’opera è stata appaltata dall’Anas a una ditta della provincia di Messina, ma prima di affidarle i lavori bisogna aspettare il certificato antimafia rilasciato dalla Prefettura di Messina.

L’Anas, durante la riunione del 28 febbraio con i sindaci di Ribera e dei comuni vicini, che i lavori si svolgeranno di giorno (qualcuno auspicava lavori giorno e notte) e che i tempi di consegna potranno essere rispettati salvo maltempo e salvo imprevisti.

Il progetto dell’Anas prevede che venga ripristinata una corsia sul fiume Verdura realizzando una struttura temporanea dov’è avvenuto il crollo del ponte. Quando i lavori saranno completati ci sarà il senso unico alternato con un semaforo. Nel frattempo, entro la fine del 2013, l’Anas dovrebbe presentare il progetto per ripristinare la circolazione in entrambi i sensi di marcia, probabilmente realizzando un nuovo ponte sul fiume Verdura.

  • i sapori
  • gambino ass