RIFIUTI – Nota dell’assessore Nino Miceli

Foto029In seguito a segnalazioni ricevute da vari residenti, oggi pomeriggio alle ore 18.00 mi sono recato in C.da Zubbia a constatare personalmente il DEGRADO in cui versa questa zona del nostro Comune a causa dei disservizi della Sogeir. Cassonetti stracolmi, spazzatura buttata per terra, materassi che da più di venti giorni, sfido chiunque a negarlo, giacciono per strada,come evidenziato dal vostro servizio fotografico, senza che nessuno della Sogeir si degni di prelevarlo. Tutto in prossimità della locale scuola media e delle civili abitazioni. nino miceliMi corre l’obbligo di comunicare che, una volta trovatomi di fronte a questo scempio, mai Cattolica Eraclea era stata così sporca neanche quando il servizio costava alla comunità 150.000.000 milioni delle vecchie lire invece che dei SEICENTOMILA EURO attuali,ho chiesto al Comandante dei VV.UU. di documentare la situazione e stilare una relazione che evidenzi l’inadeguatezza del sevizio e lo stato dei luoghi. D’altronde la recente polemica sul servizio reso dalla Sogeir nel nostro Comune, in cui il Presidente della suddetta società addossava la responsabilità ad eventuali mancati controlli dell’Amministrazione,denota la “coda di paglia” di una dirigenza che mostra nell’amministrare detta società tutti i propri limiti e le proprie inadeguatezze ed omissioni nella conduzione di questi carrozzoni clientelari e mangiasoldi. Come Amministrazione Comunale, dopo le sacrosante diffide del Sindaco, ci riserviamo, qualora si dovessero verificare ulteriori disservizi, la facoltà di denunziare la Sogeir per INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO.

Nino Miceli
Assessore ai Servizi Sociali e P.I.

(foto  realizzate lunedì 24 agosto)