Riccione, l’Atletico Futuro si classifica al secondo posto

La Polisportiva cattolicese “Atletico Futuro”, dopo essersi classificata al primo posto nel campionato provinciale di calcio a cinque allievi, parte alla volta del campionato nazionale di Riccione.
La formazione è composta da Grimaldi Calogero, Oliveri Salvatore, Termine Girolamo, Campisi Rosario, Peri Leonardo, Platania Antonino, Termine Rosario, Marchetta Domenico (collaboratore), Termine Antonino (Presidente).
Partiti da Agrigento assieme ad una squadra maschile e femminile di Casteltermini arrivano a Riccione dopo un lungo ma divertente viaggio.
Si parte subito con il torneo, sabato sera è già prima del girone e si prepara alla finale di domenica mattina contro il Treviso.
La partita inizia a sfavore dei cattolicesi che chiudono immeritatamente dopo tantissime traverse e pali il 1° tempo con il risultato di 3- 0 per la squadra veneta.

Nel 2° tempo la squadra continua a pressare gli avversari nella loro metà campo, nonostante l’alta temperatura a sfavore per i cattolicesi, riescono a recuperare la partita e a chiudere il 2° tempo con il risultato di 6-6.
Si passa ai rigori che si concludono con il risultato di 5-4 per i veneti.
E’ stata una bella esperienza e la squadra ha dimostrato di essere compatta e capace di reagire anche in momenti di difficoltà, mettendoci il cuore e l’anima” dice il Presidente Antonino Termine, “abbiamo ricevuto i complimenti di moltissimi osservatori tra i quali un ex giocatore di serie A che ha promesso di far emergere alcuni dei nostri giocatori. Siamo riusciti a portare in alto il nome di Cattolica Eraclea dando un’ impressione positiva del nostro paese e della nostra bella Sicilia. Spero in un segno tangibile da parte del Sindaco e dell’amministrazione comunale”.

Ignazio Termine

  • i sapori
  • gambino ass