Ribera Calcio Juniores: La squadra batte il Joppolo per 3-1

L'allenatore del Ribera juniores Eduardo Avanzato

Continua il momento magico del calcio riberese che diventa protagonista, non solo in Eccellenza, ma anche nel campionato Juniores Regionale. La squadra di mister Avanzato ha battuto allo stadio “Nino Novara” la compagine di Joppolo, conquistando la vittoria ed i tre punti che li portano in testa alla classifica con il Kamarat. Dopo la vittoria per 7-1 a Raffadali, arriva la riconferma di oggi nel derby agrigentino. Su un terreno allentato dalla pioggia, gli ospiti dello Joppolo sono andati in vantaggio alla mezz´ora su punizione con Calabrese finendo il primo tempo in vantaggio.
Il Ribera, dopo la ramanzina del trainer Eduardo Avanzato negli spogliatoi, pareggia subito ad inizio di ripresa. Ruggeri viene atterrato in area ed è rigore. Dal dischetto fa secco Vaiana il bomber Grimaldi. Il forcing degli atleti di casa è determinante perché Ruggeri, giovane promessa del calcio palermitano (tre goal ad oggi), su azione, riesce a liberarsi del suo avversario ed a battere il portiere avversario. Passano meno di cinque minuti ed è ancora Grimaldi, autore di una doppietta, a realizzare il 3-1, dopo avere superato mezza difesa e dopo avere superato per due volte consecutive il portiere dello Joppolo.
Soddisfazione dei tifosi riberesi per il risultato pieno, per la testa della classifica del torneo juniores e buoni auspici per la gara di mercoledì 23 novembre in trasferta a Cammarata con il Kamarat che viaggia pure a punteggio pieno.

RIBERA: Marchese (46´ Caruana), Guttaiano, La mattina, Calvaruso, Colletti (80´ Falzone), Di Mora, Gullo, Saitta, Geraci (46´ Letizia), Grimaldi Ruggeri. All. Avanzato

JOPPOLO: Vaiana, Cacciatore C., Sferrazza, Sciara, Cicchirillo, Marsala, Cacciatore F.(61´ Gallo), Ciulla, Arcidiacono (69´ Scifo), Calabrese, Cacciatore A. (77´ Sacco).
All. Palumbo.

Arbitro: Capizzi di Agrigento.

Reti: 29´ Calabrese, 48´ Grimaldi (rigore), 85´ Ruggeri, 90´ Grimaldi

  • i sapori
  • gambino ass