Protesta dei sindaci agrigentini a Roma, anche l’assessore Terrasi in rappresentanza del comune di Cattolica Eraclea

Questa mattina siamo stati presenti alla protesta dei Sindaci dell’Agrigentino (in rappresentanza del nostro comune si è recato l’Assessore Giuseppe Terrasi) dove abbiamo lamentato la mancanza di un progetto di adeguamento ferroviario, di previsioni per l’ammodernamento delle vie di comunicazione, a partire del completamento dell’anello autostradale Gela-Castelvetrano (l’unico tratto che ne è tuttora sprovvisto). Abbiamo segnalato , inoltre, la necessità di migliorare le vie di collegamento nell’area interna della provincia, tuttora di competenza del Libero Consorzio che, tuttavia, non ha né progetti né soldi per potere intervenire.
“Siamo stanchi – hanno scritto in una nota condivisa – che i provvedimenti governativi continuino a scippare al Sud quelle risorse necessarie che servono per creare le condizioni minime di sviluppo e di crescita essenziali per non avere un’Italia a due velocità e per arrestare l’emigrazione di tanti giovani per mancanza di lavoro e di opportunità”.
Dalla pagina Facebook del sindaco Borsellino

  • i sapori
  • gambino ass