Premio Internazionale di Narrativa e Poesia “Giorgio La Pira”

Sezione Narrativa: Gli autori italiani e stranieri possono partecipare con un racconto non superiore a sei cartelle dattiloscritte interlinea 2 in sei copie di cui una firmata, con indirizzo privato e numero telefonico.
Sezione Poesia: Gli autori italiani e stranieri possono partecipare con tre poesie, ciascuna non superiore a 40 versi, in sei copie di cui una firmata con indirizzo privato e numero telefonico.
I partecipanti italiani e stranieri (sezione narrativa e poesia) dovranno versare 15 euro per tassa di iscrizione e spese di organizzazione per ogni sezione. L’importo dovrà pervenire a mezzo c/c n. 12050514, o vaglia postale, o assegno bancario o in contanti al seguente indirizzo: Segreteria del Premio Internazionale “Giorgio La Pira” – c/o Centro Studi “G. Donati”, Piazza S. Francesco 60 – 51100 Pistoia (Italia).
Scadenza della presentazione dei lavori ed invio tassa di iscrizione: 31 maggio 2013. I lavori dovranno pervenire solo in lingua italiana.
Verranno assegnati i seguenti premi per ciascuna sezione: 1° classificati 600 euro; 2° classificati 400 euro; 3° classificati 200 euro. Sono previste 3 segnalazioni per ciascuna delle due sezioni con premi di rappresentanza.
I vincitori e i segnalati saranno pubblicati sulla rivista “Dibattito Democratico” del mese di settembre 2013 e su www.centrostudidonati.blogspot.com
I premiati e i segnalati dovranno ritirare personalmente i premi. La premiazione si terrà a Pistoia nel corso della XXXI Giornata Internazionale della Pace, della Cultura e della Solidarietà 2013, manifestazione che si terrà nel novembre prossimo.
I lavori premiati verranno raccolti in un apposito fascicolo che verrà distribuito gratuitamente.
I presidenti delle commissioni: Mario Agnoli e Anna Maria Guidi; il segretario: Giancarlo Barghi; Presidente onorario: Gianni Giovannoni.
Francesco Mulè

  • i sapori
  • gambino ass