Poesia :”Un silenzio” (by Jerry Scalici)

L’improvvisa oscurità della sera, toglie ragione e pace più non hai;
c’è un silenzio che ferisce l’anima tua,
spenta ormai è quella luce di chi illuminava di pace i sorrisi tuoi.

Cosa accade dentro te, chi mai lo saprà?
Nulla tradisci, né traspare fuori di te:
sorridi amaramente ma infondo cosa ne sa la gente?

Un dolore forte al cuore lacrimar i tuoi occhi farà;
chi comprendere il tuo dolore saprà?

Ti fai forza e fai finta di niente,
mentre ti passa per la mente il pensiero di qualcosa, rapidamente.

Maledetta nostalgia vattene via,
lasciami in pace per cortesia!

Ci sono persone che nel tuo cuore per sempre resteranno,
che la loro voce giammai scorderai:
il bene immenso che tu loro vorrai, mai nessuno cancellare nel tempo potrà.

Un attimo fuggente di pura follia, pace non mi da’:
diviene reo di quel un silenzio che ferisce l’anima mia,
che ha rubato il mio sorriso e se l’è portato via…