Poesia : Un fiume d’emozioni (di Jerry Scalici)

Lungo la valle della vita,
m’immergo in sfocate immagini di sbiaditi ricordi:
giorni di Sole, giorni di pioggia;
e così vengo trascinato da un fiume di emozioni che giammai io scorderò…

Momenti di spensieratezza a volte,
fin troppo spesso illusori,
fanno a botte col mio cuore e i sentimenti dell’anima mia.

Mentre questa mia esistenza scorre lenta tra mille preoccupazioni,
anelo ad una pace profonda che possa lenire le ferite di un uomo che amare sa,
che per i propri sogni a testa alta non si arrenderà, ma con umiltà si risolleverà.

Getto lo sguardo oltre questo malinconico cielo,
aldilà dei miei più reconditi sospiri,
cercando di scorgere il volto di chi per sempre m’amerà.

Lei soltanto lei sarà per me il mio tutto,
la folle passione che brucerà d’incanto
quel che ormai di già non m’appartiene più,
trascinato da un fiume di emozioni che giammai io scorderò…