Poesia :”La giovane laureanda” (di Jerry Scalici)

Una giovane laureanda d’estate studia senza sosta,

timorosa nell’impresa più importante dei suoi studi;

l’estenuante sua attesa, sonno le toglie ma non il sorriso dal risplendente suo bel viso!

Giovane e fresca e di grande beltà,

costei non scappa né rifuge alcun problema:

con coraggio affronta la vita, colei che consapevole di esser fautrice del proprio destino.

Il suo parlar è limpido e cristallino, lontano da ogni falsità,

non si vanta di alcunché e meravigliosa m’appare nella sua semplicità.

Ella non ostenta il suo sapere ma con estrema nobilità, ci sa fare,

sa comprendere quello che poche donne comprendono e sanno ricambiare.

Con estrema semplicità il suo Amore donerà

ad un uomo che che il suo cuore innamorato, ruberà.

Quanto è grande quest’amica che di lei io mi compiaccio:

questo scritto le regalo in omaggio all’amicizia che non conosce alcun malizia…

Or ti abbraccio anima bella,

con affetto e simpatia, resta sempre amica mia!

  • i sapori
  • gambino ass