POESIA. Fatta l’Italia del Risorgimento…

Fatta l’Italia del Risorgimento… – poesia di Francesco Mulè

Fatta l’Italia del Risorgimento,
rimane ancor da fare gl’italiani
ché, in questo triste e critico momento,
si ruba col pensiero e con le mani.

Mi sento derubato… che tormento!
da Bossi, da Gelmini o da Romani (1)
che, ad ingannar la gente, hanno talento
con abili raggiri e tanto strani.

Con un governo vecchio e claudicante
e pure non vedente ed audioleso
ognuno arriva a fine mese ansante.

Mi sento dal gran capo pure offeso…
“Non sei tu come me molto arrogante,
né dalle minorenni sei conteso”.

Oh Dio!… Mi sono arreso…
Tra insulti e tasse siam caduti in basso:
Minetti… Ruby ed altre… un gran collasso!

L’Italia segna il passo:
bagnata è da tre mari… non ha ponti…
ma oggi è prosciugata da Tre-monti.

(1)Umberto Bossi, Ministro delle Riforme per il Federalismo
Mariastella Gelmini, Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca
Paolo Romani, Ministro dello Sviluppo Economico

Francesco Mulè

Vallecrosia, 12 febbraio 2011 – ore 20,36

  • i sapori
  • gambino ass