QUANDO… (poesia di Angelo Guaragna)

 

 

Quando ci incontreremo, ovunque sia,
ti parlerò di dove sono stato
di quanto mare abbia attraversato
e come nasce ogni mia poesia,

dei canti che ho ascoltato lungo il viaggio
e dei tramonti pieni di colori,
di tutte le avventure e degli amori
di tanti errori, ed anche di un miraggio:

Ti parlerò di gioie e delusioni,
di isole scoperte e abbandonate,
delle mie stagioni ormai passate
di tanti incontri privi di emozioni.

Ti chiederò qualcosa, finalmente ;
che fine abbiano fatto i tuoi castelli !
se quei momenti in piazza cosi belli
non li abbia cancellati dalla mente.

Ti chiederò, stravolto dall’ebbrezza
se ancora stia bracciando in alto mare,
lo so, quanto sia amaro ricordare,
ma te lo addolcirà una mia carezza