Pilota cattolicese sul podio al Rally di Enna

Il pilota cattolicese Pietro Mazza si piazza al secondo posto sul podio nella sesta edizione del rally Enna Ronde. Al primo posto Alfonso Di Benedetto di Canicattì.

L’equipaggio formato dal pilota cattolicese Pietro Mazza e dal navigatore ennese Angelo Miceli si è classificato al secondo posto assoluto della kermesse organizzata dall’Ente Autodromo di Pergusa. Di ben soli 8 secondi è stato il distacco dal vincitore Di Benedetto navigato da Valentina Russo.

La gara ha visto partecipare circa 50 equipaggi , tra i migliori del panorama rallistico siciliano che si sono sfidati nell’impegnativa prova di Leonforte che è stata percorsa per quattro passaggi.

Il Team Mazza Miceli, all’esordio sulla vettura Peugeot 207 Super 2000 preparata dalla BR Sport di Enna, ha accusato nella prima prova , a causa di un errata scelta di gomme e dalla poca conoscenza della vettura un ritardo di circa venti secondi . Il distacco si è poi assottigliato notevolmente nella seconda prova scendendo a 5,6 secondi, 3,2 secondi nella terza mentre nella quarta ed ultima prova hanno realizzato lo stesso tempo del campione Di Benedetto.

I supporters del Team Mazza Miceli, scherzando a fine gara, hanno dichiarato che magari con una quinta prova i loro beniamini sarebbero riusciti a salire sul gradino più alto del podio.

E’ stato sicuramente un risultato importante perché il pilota Pietro Mazza, navigato da Angelo Miceli per la prima volta hanno gareggiato in questa categoria senza mai provare la prestigiosa vettura francese.

Il risultato lascia ben sperare e sicuramente il 2012 sarà ricco di bagarre e di fascino.

A fine gara l’equipaggio Mazza Miceli si è detto soddisfatto del risultato ottenuto, ringraziando i supporters accorsi alla gara e gli sponsor.