Notte di Natale insolita nella chiesa S.Antonio abate

Una notte di Natale insolita quella che si è svolta presso la parrocchia S. Antonio abate guidata da Don Giuseppe Miliziano. Un gruppo di fedeli ha messo in atto, durante la Messa, la rappresentazione dell’offertorio in costumi d’epoca così come avveniva in passato nelle nostre chiese. A fine celebrazione Eucaristica, in processione, don Giuseppe ha guidato tutti i fedeli verso il cortile Scalia, sito nei pressi di Piazza Botteghelle, dove era stato allestito un piccolo presepe vivente che raffigurava la Sacra Famiglia di Nazareth. Sempre nello stesso cortile alcuni volontari hanno distribuito dell’ottima ricotta fresca.
Una iniziativa che avrà sicuramente seguito nei prossimi anni.

  • i sapori
  • gambino ass