Nino Gambino: “Siamo ricchi e nessuno lo sa”

SIAMO RICCHI E NESSUNO LO SA…. DOBBIAMO RIPARTIRE DALLA NOSTRA ETERNA BELLEZZA

Ieri ho avuto la possibilità di relazionare in un bellissimo convegno organizzato dal FLAG in collaborazione con la Proloco di Cattolica Eraclea a cui faccio i miei complimenti per l’organizzazione ma soprattutto per la passione che mettono per la valorizzazione del nostro territorio.


Avere la possibilità di parlare a cuore aperto ad una bellissima platea proveniente da Cattolica Eraclea e dintorni ed esporre quello in cui credo fortemente in una cornice unica come quella del sito archeologico di Eraclea Minoa dinanzi al Teatro Greco è stato molto emozionante e gratificante.
Ascoltare poi gli altri appassionati relatori (Architetto Giuseppe Mazzotta, L’ing Savatteri e il Dottor Mimmo Macaluso) mi ha fatto comprendere ancora più in quale luogo spettacolare ed unico al mondo abbiamo la fortuna di abitare.


Al contempo ti assale quel senso di rabbia derivante dalla nostra incapacità di valorizzare e capitalizzare questo immenso patrimonio storico-naturalistico e paesaggistico unico nel suo genere che ormai da decenni stenta a decollare e che farebbe la fortuna di qualsiasi altro territorio e delle sue genti.


Ascoltando gli altri bravissimi relatori capisci che in realtà noi non abbiamo la consapevolezza e la conoscenza di cosa abbia rappresentato questo territorio nella storia della Sicilia e dell’intera umanità.


Sentire il Dott. Macaluso ed essere trasportati indietro nel tempo alle guerre puniche e vedere l’immensa flotta cartaginese con centinaia di navi approdare nel porto di Eraclea Minoa e sbarcare con oltre seimila fanti, Cavalli e persino elefanti per dirigersi all’assedio di Akragas è stato credetemi emozionante. Immaginare che genti dell’Egeo su imbarcazioni che neanche si sa come erano fatte affrontavano le intemperie del mare per giungere fino a noi per comprare metalli ti fa capire che noi non abbiamo la benché minima consapevolezza dei luoghi che abbiamo la fortuna di abitare e che forse non ci meritiamo.


PURTROPPO SIAMO RICCHI E NESSUNO LO SA.
Alla fine di questa bellissima esperienza e condivisione di energia positiva nasce la convinzione che è da lì che bisogna ripartire.
Bisogna ripartire dalle nostre origini e dalla nostra storia che è unica nel suo genere e che ha forgiato il nostro DNA.


Bisogna ripartire dall’entusiasmo di questi Giovani che sanno che è questa la strada da percorrere perché è l’unica.
È un dovere morale di tutti noi impegnarci affinché si riesca finalmente ad intraprendere la strada dello sviluppo turistico del nostro amato territorio attraverso un progetto condiviso di sviluppo socio-economico di questo territorio assieme con i paesi limitrofi perché alla fine, a parte i confini amministrativi siamo tutti figli di questa terra che amiamo profondamente con tutto noi stessi.


Il mio impegno sarà rivolto alla ricerca di tutti quei sognatori che come me hanno questo mio medesimo sogno ed assieme a loro iniziare a costruire quelle impalcature materiali e immateriali capaci di dare la giusta rilevanza ai nostri tesori e permettere alle nostre future generazioni di rimanere nel loro Habitat naturale che è la nostra amata terra.
Occorre fare rete e dare tutti il proprio contributo piccolo ma grande e fondamentale allo stesso tempo in modo da stimolare ed imporre alla politica locale e non a sostenere questa voglia di emergere dalla mediocrità.

Lo so sono un sognatore e molti disillusi lo possono ritenere un difetto ma per me i sogni sono il motore della vita e questa terra vuole vivere e godere della sua Eterna Bellezza.

Prossimamente in collaborazione con le forze positive e propositive di questo territorio inizieremo questo duro ed affascinante percorso che sarà aperto a chiunque voglia parteciparvi Enti, Associazioni, liberi professionisti, attività turistiche, intellettuali, ecc, ma soprattutto ai giovani di questa terra che rappresentano la forza propulsiva che permetterà di realizzare questo sogno a cui io e tanti altri credono tantissimo nella consapevolezza che è l’unica strada da seguire per un futuro radioso e duraturo.

Nino Gambino

DETOX TRE MESI

Clicca sul banner  – Registrazione – Shop Online – Clicca sulla categoria HOME PHARMACY e scegli Detox Set