Niente stipendio da due mesi, lavoratori SOGEIR in sciopero

Dopo tanti annunci, questa mattina, hanno incrociato le braccia i lavoratori Sogeir impegnati a Sciacca, Montevago, Cattolica Eraclea, Ribera, Menfi, Santa Margherita Belice e Sambuca. Non hanno riscosso gli ultimi due stipendi, quelli di aprile e maggio, avanzano anche altre richieste e questa mattina hanno deciso di fermarsi.

La vicenda, dunque, potrebbe avere ulteriori sviluppi. Sogeir, questa mattina, con un comunicato stampa del liquidatore, Vincenzo Marinelo, si scusa per i disservizi che potrebberso verificarsi, aggiunge di un tentativo di mediazione effettuato che non è andato, però, a buon fine e fa sapere che per il porta a porta il turno previsto oggi sarà recuperato il 31 maggio prossimo.(teleradiosciacca.it)

  • i sapori
  • gambino ass