Nel 400° Anniversario della fondazione, alla città di Cattolica Eraclea va il premio Internazionale Sicilia “Proserpina 2010”

Caravaggio (BG), 11 Luglio 2010- Anche quest’anno presso il municipio della cittadina Bergamasca di Caravaggio, la città natale del famoso pittore cinquecentesco Michelangelo Merisi, si sono riunite molte realtà associative Siciliane del settentrione; un momento culturale per ricordare la vita di quegli isolani che nella storia hanno portato alto il nome della Sicilia partecipando da protagonisti alla formazione dell’Unità d’Italia, tra questi esaltata, nel centenario dalla sua morte, la figura dello Scienziato e Politico Stanislao Cannazzaro, in una brillante esposizione del Presidente Onorario dei Siciliani nel Mondo Giuseppe Patanè; chiusi gli interventi dei relatori, i rappresentanti dell’Associazione Culturale dei Siciliani nel Mondo “Napoleone Colajanni” e delle 52 Associazioni culturali siciliane in Lombardia, sono passati alla consegna del premio “Proserpina”. Premiati una decina tra personaggi illustri, associazioni e comuni, tra questi anche la cittadina agrigentina di Cattolica Eraclea nel 400° della sua fondazione, a rappresentare la Comunità Cattolicese, il Prof. Pasquale Salvaggio nativo del paese e residente a Magenta (MI), egli ha portato i saluti e i ringraziamenti del Sindaco Cosimo Piro dell’Amministrazione Comunale e di tutta la cittadinanza facendosi portavoce di questo importante momento storico che Cattolica Eraclea si trova a vivere, a consegnargli il premio il Sindaco della Città di Pietraperzia (EN) Vincenzo Emma presente all’evento. Un’onorificenza importante per Cattolica Eraclea, soprattutto in questa stagione dove molti emigrati tornano da tutto il mondo per ritrovare parenti e amici rivivendo quei momenti passati che solo la madre-terra può far rivivere.

Il prossimi appuntamenti per le associazioni Siciliane avverranno il 7 e l’8 Agosto a Regalbuto (EN) in occasione dell’incontro Internazionale annuale degli Italiani nel Mondo in Sicilia.

Paolo Salvaggio

  • i sapori
  • gambino ass