NATALE 2016 (IL DONO PIU’ GRANDE). Poesia di Bagur

 

 

NATALE 2016
(IL DONO PIU’ GRANDE)
Notte serena, brillava una stella.
Un bimbo nasceva dentro una stalla.
Mentre nel cielo intonavano i cori,
portarono doni magi e pastori.

Ma il dono più bello l’ha fatto Lui Stesso
Dandosi a un mondo confuso e oppresso.
Se cerchi un senso a ciò ch’è successo,
guarda bene dentro te stesso:

quando è sereno e tutto intorno tace,
fatti per gli altri portatore di PACE:
figli, non delle tenebre,ma della LUCE.
Bagur

  • i sapori
  • gambino ass