Nasce l’associazione culturale 92011

13423722_1225762634135842_9119181525334276113_n

Si presentano così, sulla loro pagina Facebook,  i ragazzi di Cattolica Eraclea dell’associazione culturale 92011

 

92011 è un’associazione giovanile apartitica. Vuole essere luogo di incontro, riflessione e crescita personale nell’interesse di tutti e del nostro paese.

92011 è un’associazione giovanile culturale, apartitica, senza scopo di lucro costituitasi nel giugno 2016. Sono tante le motivazioni che hanno spinto noi giovani a costituirci in associazione e insieme camminare per il bene nostro e di tutta la cittadinanza cattolicese.
Sentiamo la necessità di dare un nuovo volto a Cattolica Eraclea, di farla crescere ed elevarla culturalmente. 92011 è un’associazione di giovani che vogliono essere strumento di una Cattolica civile. Aldilà di ogni credo politico, l’unica cosa che ci accomuna, giovanissimi o adulti, grandi e piccini, è l’amore innato per il nostro piccolo paese.
Un amore che diventa rabbia per le tante irregolarità subite, con il desiderio e la
speranza di regalare un futuro migliore alle nuove generazioni. Insieme, nel nostro
piccolo, nel massimo della legalità e della trasparenza, cercheremo di fare qualcosa di
buono che possa renderci maggiormente orgogliosi del nostro diamante grezzo.
Abbiamo avuto il privilegio di essere nati in questa magnifica terra, e allora perché non creare un gruppo di persone che facciano conoscere Cattolica, Eraclea Minoa a chi non ha qui le proprie radici, coltivando in seno alla nostra associazione, l’amore per quei valori, quelle tradizioni, quel patrimonio, che solo la nostra Sicilia, la sua gente, i suoi colori ed i suoi profumi ci regalano?

Gli scopi principali dell’associazione sono lo sviluppo, il miglioramento delle condizioni sociali e culturali, la valorizzazione del nostro comune e di tutto il territorio.

In particolare si intendono perseguire:

– la salvaguardia e la preservazione del patrimonio storico, artistico e

ambientale;

– la promozione di manifestazioni culturali e ricreative (convegni, mostre,

concerti ecc..).

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”
celebre frase del Mahatma Gandhi, attraverso la quale egli esorta la popolazione mondiale ad “agire”, perché il sol pensiero, senza azione, è qualcosa destinato a scomparire, a non realizzarsi.

Il nostro intento è quello di FARE.

DOBBIAMO FARE, BISOGNA FARE.

Insieme, per un futuro migliore. #NovantaDueZeroUndici

E-mail: novantaduezeroundici@gmail.com

  • i sapori
  • gambino ass