Moscatt (Pd) componente delle commissioni Difesa ed Affari comunitari

Sarà anche Segretario di Giunta delle elezioni.

Sono state formalizzate le commissioni parlamentari. Alla Camera dei deputati Antonino Moscatt del Partito Democratico farà parte di ben due commissioni: Affari esteri-comunitari e Difesa. Al giovane deputato è stato affidato anche un incarico autorevole, quello di segretario della Giunta delle elezioni. Il suo ruolo, dunque, sarà legato al corretto funzionamento della Camera e all’autonomia del Parlamento rispetto agli altri poteri.
Moscatt, a margine dei lavori conclusosi oggi, ha fatto sapere tramite una nota, di esser contento del triplice incarico ottenuto e di voler onorare – al massimo – il triplice carico di responsabilità.
“Gran parte dei lavori della Camera si svolge nelle commissioni. Nella commissione Affari europei – ha affermato l’esponente del Pd – verrà attivata la nuova programmazione dei fondi e la sua ripartizione sarà d’importanza vitale per la Sicilia ed i tanti settori della sua economia. Proprio per questo cercherò di essere determinante. Nell’ulteriore impegno in commissione Difesa vorrei puntare l’attenzione sulle problematiche legate all’immigrazione, e lavorare intensamente affinché protezione civile, vigili del fuoco, forze dell’Ordine – solo per citare alcune delle categorie che ho particolarmente a cuore, continua Moscatt – abbiano gli strumenti necessari, con tutte le agevolazioni possibili, per migliorare il loro operato spesso penalizzato dai territori in cui agiscono e certamente di sacrificio. La funzione che svolgerò come segretario della Giunta per le elezioni nell’Ufficio di Presidenza, da trentatreenne neo-eletto, non può che rafforzare il mio amore per questo Paese. Anche se il carico delle ‘incombenze’ sarà più impegnativo non esiterò a valorizzare il mio ruolo. Darò il mio contributo e la parte migliore di me all’Italia ed a chi ha sempre creduto nelle mie – ha concluso Antonino Moscatt – capacità”.

  • i sapori
  • gambino ass