Messa in sicurezza nella notte una frana sulla SP 30 Cattolica-Eraclea Minoa – Libero Consorzio raccomanda massima prudenza

Una frana ha interessato questa notte un tratto della Strada Provinciale n. 30 che conduce ad Eraclea Minoa. La carreggiata ha ceduto al km 9 per lo smottamento del terreno sottostante, provocando una voragine che ha interessato tutto lo spazio della corsia di marcia in direzione Eraclea Minoa.

Su segnalazione della protezione civile del Comune di Cattolica Eraclea sono prontamente intervenuti i cantonieri del Libero Consorzio di Agrigento coordinati dal geom. Eduardo Salemi (capocantoniere Marchica, cantonieri Scalia e Ienna), la Protezione Civile del Libero Consorzio con il funzionario responsabile dr. Marzio Tuttolomondo, gli operai dell’impresa che gestisce l’accordo quadro per la manutenzione delle strade del comparto ovest e la Protezione Civile del Comune di Cattolica Eraclea, che ha messo a disposizione alcune transenne.

I lavori di transennamento sono proseguiti sino a tarda notte, e già da oggi sono previsti gli interventi per la definitiva messa in sicurezza del tratto interessato dalla frana, ove vige ovviamente il enso unico alternato. Si invitano gli automobilisti che percorrono la SP 30 a prestare la massima attenzione in corrispondenza del tratto interessato (km 9, direzione Eraclea Minoa)

  • i sapori
  • gambino ass