La cattolicese Noemi Sciascia a sostegno della valorizzazione delle donne #NONSOLO8MARZO

Si è svolta sabato 10 Marzo al Circolo Empedocleo la seconda edizione della manifestazione #NONSOLO8MARZO e la 19° edizione di DonnArte organizzata dalla Presidenza Provinciale, dal Dipartimento terzo Settore e Dipartimento Arte dell’Ente Aics in collaborazione con il Comune di Agrigento, l’Organizzazione N.O.I, l’Accademia della Lingua Siciliana, l’Accademia di Belle Arti di Agrigento e la Boutique Majorca.

La Presidenza Provinciale dell’AICS di Agrigento da molti anni porta avanti la campagna contro la violenza sulla donna. L’anno scorso è nata l’idea di fare qualcosa di innovativo e di tangibile, ed inoltre che non si occupi soltanto di violenza ma di tutti gli aspetti ad ampio raggio che valorizzano il ruolo della donna nella società di oggi.

A tal proposito la Dott.ssa Noemi Sciascia, Dirigente Provinciale del Terzo Settore dell’Aics di Agrigento afferma che “Anche quest’anno abbiamo voluto riproporre #NONSOLO8MARZO e DonnArte, per far comprendere ancora una volta che le donne non vanno “festeggiate” solo l’8 marzo ma sempre, perché la donna è un valore prezioso, che va celebrato sempre e ogni giorno. La speranza è quella di lasciare un segno e rendere tutti più sensibili sul tema della valorizzazione della donna. Ringrazio il Presidente Provinciale Dott. Giuseppe Petix per aver accettato l’invito, lo stesso ringraziamento va all’Assessore alla Cultura Beniamino Biondi, alla giornalista nonché rappresentante dell’Accademia di Belle Arti Daniela Gambino, al Circolo Empedocleo per l’ospitalità nella persona del Dott. Adamo. Un ringraziamento particolare va al Dirigente Scolastico Prof. Girolama Casà dell’Istituto N. Gallo di Agrigento per averci inviato delle studentesse dell’indirizzo alberghiero che ci hanno assistito nel rinfresco”.

Il Dirigente Provinciale del Dipartimento Arte, l’Ins. Lorella Zarbo, afferma che “La partecipazione delle artiste del territorio agrigentino alla 19°edizione di ‘DonnArte – #Nonsolo8marzo’ ha dato valore e spessore culturale alla manifestazione, donando momenti emozionanti, intensi e ricchi di contenuto. Ringrazio tutti coloro che erano presenti nel salone del Circolo Empedocleo”.
Il Presidente Provinciale dell’Ente, Dott. Giuseppe Petix dichiara: “Ho accolto subito l’invito del Dirigente Provinciale del Terzo Settore e del Dirigente Provinciale Arte con molto entusiasmo. Credo sia molto rilevante la presenza di donne che rappresentino diversi ruoli nella società di oggi fornendo espressioni multiesperienziali che edificano, identificano e fortificano il gentil sesso”.

La giornata ha avuto inizio alle ore 10.00 presso il Circolo Empedocleo con l’inaugurazione della mostra collettiva e della creatività femminile a cui hanno preso parte diverse artiste dell’agrigentino; la mattinata è stata allietata da poesie e racconti sulla valorizzazione della donna. Poi è stato offerto un ricco e raffinato buffet. La manifestazione si è conclusa all’Accademia di Belle Arti Michelangelo di Agrigento con una dimostrazione di Raku, tecnica sorprendente di costruzione e di cottura giapponese guidata dal maestro Domenico Boscia e in seguito con la presentazione del libro della giornalista Daniela Gambino: “La Perdonanza”.

La manifestazione è stata organizzata dalla Presidenza Provinciale AICS di Agrigento con il patrocinio non oneroso del Comune di Agrigento

  • i sapori
  • gambino ass