In memoria di un grande amico


Caro amico un mese fa sei passato nell’altra dimensione e noi vogliamo ricordarti

Non riusciamo ad assimilare la tua scomparsa, caro Italo, aspettiamo sempre che da un momento all’altro il tuo splendido sorriso arrivi al bar o in ogni altro luogo dove ci incontravamo per scambiarci battute o sfogare le nostre incertezze. Tantissimi sono i ricordi, attimi momenti e ore passate insieme. Mai facevi mancare il tuo sorriso, anche nei momenti più bui. Noi amici abbiamo, purtroppo, assistito al tuo calvario di sofferenza inermi; forse potevamo fare qualcosa in più o forse chi di dovere poteva salvare quell’uomo guerriero che sei stato e lasciarti ancora fra il calore dei tuoi cari. Non lo sapremo mai.

Quello che possiamo dire, e che siamo stati fortunati ad averti avuto come amico, consolavi noi quando eri tu ad dover essere consolato. Mai e poi mai, avremmo pensato che il nostro caro amico Italo avrebbe affrontato questo tragico destino.
Noi tuoi amici, siamo testimoni dell’uomo che sei stato e dell’amore incommensurabile che avevi per la tua famiglia, per i tuoi figli e per tua moglie, che abbracciamo e alla quale rinnoviamo la nostra disponibilità in tutto, come se tu, caro Italo, fossi ancora tra di noi.

Un abbraccio caro amico, ovunque tu sia!
I tuoi amici.