Il soprano cattolicese Valentina Pennino a Napoli per “I Giorni delle Calende”

La giovane soprano cattolicese si esibirà venerdì 16 dicembre alle ore 20.30 alla “Domus Ars” di Napoli con lo spettacolo “L’Anima della Donna” Concerto per Pianoforte e Voce: da Mozart a Puccini.

L’evento è inserito nella rassegna intitolata “I Giorni delle Calende” e viene promosso dal centro culturale “Domus Ars”, che ha come sede la suggestiva chiesa di origine medioevale “San Francesco delle Monache”, situata nel cuore antico della città.

Valentina Pennino, classe 1981 è nata a Mannheim in Germania. Papà Antonino, cattolicese, e mamma Erika, tedesca, risiedono in Germania ma periodicamente trascorrono molto del loro tempo a Cattolica Eraclea. Valentina, Soprano doc, si è laureata (Master) in canto lirico con il massimo dei voti presso l’Università Mozarteum a Salisburgo in Austria (2006) sotto la guida di Lilian Sukis; si è perfezionata con Tom Krause, Luciana D’Intino, Robert Holl, Peter Berne, Robert McIver e Barbara Schlick.
Ha vinto i concorsi di Jugend Musiziert a Lipsia (1997), Kiwanis a Mannheim (1999), Takasaki Music Competition in Giappone (1999), il 3° premio al Concorso di Operetta a Cracovia (2006), il 2° premio nella sezione “Camera e Barocco” e il 2° premio nella sezione “Opera” al Concorso Internazionale Opera Rinata (2009).