Il dottore cattolicese Luigi Sciangula nei Top 20 della diabetologia nazionale

Il reparto di diabetologia del Felice Villa, di cui il dottore cattolicese è responsabile, è stato inserito tra le 20 eccellenze d’italia che faranno parte del gruppo di lavoro “Full data circle”.

Il riconoscimento è arrivato dall’Associazione Medici Diabetologi italiani di cui il dottor Luigi Sciangula, responsabile della struttura Semplice Dipartimentale di Diabetologia ed Endocrinologia dell’Azienda ospedaliera San’Anna di Como, è anche presidente regionale.

Luigi Sciangula, classe 1960 e cattolicese di nascita, nel 1985 consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo.
L’anno successivo si trasferisce in provincia di Como, a MARIANO COMENSE, dove inizia la sua “missione” nell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como.
Nel settembre 1996 organizza un Servizio di Diabetologia presso l’ospedale di Mariano Comense, sviluppatosi negli anni in una organizzazione complessa che prevede Day Hospital, ambulatori di primo e di secondo livello, e dal novembre 2003 ha progettato una interessante alternativa al DH, ovvero il Day Service. Da 2 infermiere e una Caposala destinate al suo servizio nel 1996, ora l’U.S. di Diabetologia, diventata a valenza Dipartimentale, ha un organico di 3 medici strutturati, tre medici con borsa di studio, una Caposala, 9 infermieri, 5 ausiliarie ed 1 impiegata amministrativa.
Dal 1995 è nata su sua iniziativa una associazione di pazienti diabetici.

“Da almeno 10 anni – spiega Sciangula – aderiamo a un programma volontario che permette di raccogliere i dati dei pazienti, in forma assolutamente anonima, che confluiscono in un database nazionale: a livello mondiale non esiste nulla del genere perchè parliamo di oltre 550 mila posizioni registrate.

Lo staff del dottor Sciangula segue circa 6 mila pazienti attivi all’anno, persone che almeno una volta nell’arco dei 12 mesi si recano nella struttura per visite ed esami: “I nostri risultati finali indicano una media di emoglobina glicata di 7,1 e questo è un risultato che dimostra la nostra eccellenza”.

Luigi Sciangula è presente a Mariano dal 1986 e da allora pensa di aver curato almeno 30 mila pazienti di cui la metà provenienti dalla provincia di Como e la restante parte dalla Lombardia.

Il dottore cattolicese è anche Formatore e Progettista della Scuola di Formazione Permanente dell’Associazione Medici Diabetologi e responsabile dei Consulenti della Scuola di Formazione Permanente dell’OSDI (Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani).

Dal 11 giugno 2011 ricopre la carica di Presidente Regionale del Consiglio Direttivo Regionale dell’Associazione Medici Diabetologi della Lombardia.
Dal 26 maggio 2011 al 20 ottobre 2012 ha ricoperto la carica di Coordinatore Nazionale della Consulta dei Presidenti Regionali dell’Associazione Medici Diabetologi.

(Parte del testo è stato tratto dall’articolo pubblicato sul quotidiano La Provincia)

  • i sapori
  • gambino ass