“Gli anni volano via”: poesia di Lilla Omobono

Gli anni volano via

In un soffio di speranza
sento il mormorio del vento.
Spazza via ricordi di
anni passati, vissuti,
mai dimenticati.
Di sogni insensati di
felicita’ infinita.
E’ il mondo che cambia,
o siamo noi? Nel suo
tumultuoso disordine,
trovare pace,
diventa sempre piu difficile.

Mentre la notte scompare,
porta via luna e stelle,
il giorno vestito di sole appare.
Spegne le lampare e
brilla su nuove perle.
Il tempo inesorabilmente
se ne va, il passato
diventa eredita’ della
vita che continua
mentre
gli anni volano via senza tregua.
Lilla Omobono