“Giovani in Festa”: a Palma di Montechiaro l’edizione 2012

“Se capovolgi il mondo… trasmetti la Gioia!”
E’ lo slogan proposto per l’edizione 2012 del Giovaninfesta in programma, come da tradizione, il prossimo 1 maggio. Questa edizione si svolgerà a Palma di Montechiaro.

logo della manifestazione
Don Luca Restivo, direttore dell’Ufficio Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi di Agrigento comunica quanto segue: “Lo slogan che proponiamo, mira al risveglio del battesimo e al mandato di evangelizzare, capovolgendo un rapporto saltuario, sporadico con Cristo mediante un vero e proprio risveglio. “Capovolgere” significa allora, accendere sete e nostalgia di Dio, poiché quando s’incontra, si diviene testimoni di quella gioia che invaso l’esistenza.

Inoltre, inviteremo a capovolgere mentalità a partire dalla giovinezza per non ascoltare lo sconforto di molti che ci inducono al pessimismo e alla paura di non farcela nelle avversità di questo periodo storico, colorando la vita di speranza, di sogni, di entusiasmi e di progetti personali”.

A Palma di Montechiaro, interverranno per raccontare le loro esperienze, Ania Goledzinowska, ex top model, dopo la conversione vive stabilmente presso una comunità mariana di Medjgorje; l’impreditore bivonese Ignazio Cutrò, il coordinatore regionale Associazione “Libera” Umberto Di Maggio, Don Roberto Dichiera della comunità “Nuovi Orizzonti”; don Giosy Cento che si esibirà in un concerto di evangelizzazione al termine della giornata; referenti di varie associazioni e movimenti ecclesiali presenti nel nostro territorio diocesano;

Nell’intento di revisionare e ripensare a tale manifestazione, è stato introdotto un settore (denominato “Gaudium Village” – Villaggio della Gioia) innovativo e sperimentale alla giornata pomeridiana del Giovaninfesta (dalle ore 14.30 alle ore 17.00 presso il centro storico della città di Palma), con la seguente strutturazione indicata da una mappa toponomastica che verrà consegnata a i ragazzi:
fontana dell’adorazione e della riconciliazione
fontana mariana e della santità
fontana della vita e delle vocazioni
fontana della fede
fontana free time
agorà della musica
agorà del volontariato
agorà della solidarietà


Il programma della manifestazione prevede orientativamente i seguenti momenti qui sotto riportati:

– ore 8.00 arrivi, accoglienza in P.zza Santa Rosalia e colazione
– ore 9.30 preghiera mattutina e saluti iniziali delle autorità
– ore 10.00 animazione musicale
– ore 10.15 I° intervento ospite
– ore 10.45 animazione musicale
– ore 11.00 II° intervento ospite
– ore 11.30 animazione musicale
– ore 11.45 III° intervento ospite
– ore 12.00 animazione musicale
– ore 12.15 IV° intervento ospite
– ore 12.30 pranzo libero
– ore 13.30 animazione musicale
– ore 14.30 Inaugurazione e apertura del Gaudium Village (Villaggio della gioia) presso il centro storico
– ore 17.00 S. Messa in P.zza Santa Rosalia
– ore 18.30 concerto di evangelizzazione di Giosy Cento
– ore 20.00 fine della giornata e saluti