“Fuori dal giro”, a Bivona una giornata di educazione sulle dipendenze

Domani 31 Maggio alle ore 09.00, presso la Sala convegni dell’ex convento di Santa Chiara a Bivona, è in programma “Fuori dal giro”.
Si tratta di una giornata di sensibilizzazione, prevenzione ed educazione sulle dipendenze (droga, gioco d’azzardo, alcol, etc) aperto a tutti. L’evento è stato finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento politiche antidroga, ed organizzato dal Comune di Bivona con la collaborazione del centro di ricerca promozione ed iniziativa comunitaria “Euro”, che opera nel sociale.
Vi prenderanno parte giovani e meno giovani e gli operatori del settore. Dopo l’accoglienza dei partecipanti, i saluti e le prime relazioni saranno affidate a Giovanni Panepinto Sindaco di Bivona, Lucia Borsellino Assessore regionale alla salute, Giuseppe Digiacomo Presidente della VI commissione servizi sociali e sanitari all’Ars ed il Commissario straordinario dell’Asp di Agrigento Salvatore Messina.
Interverrà il coordinatore del progetto “Fuori dal giro” Eugenio Ceglia ed il responsabile Sert di Ribera (distretto 2 – Alessandria della Rocca, Bivona, Cianciana, San Biagio Platani, Santo Stefano di Quisquina) Paolo Falco.
Sarà Elisabetta Simeoni – Direttore generale dell’area tecnico scientifica del Dipartimento politiche antidroga – a concludere i lavori.
Durante la mattinata è previsto un coffee breack ed un question time, dove i partecipanti potranno porre domande aperte agli esperti presenti.
“Ogni tipo di dipendenza è cattiva, non importa se il narcotico è l’alcol o la morfina…”
[C. G. Jung]

  • i sapori
  • gambino ass