FILM/ Checco Zalone – Che Bella Giornata:Ecco il video Youtube del trailer

Checco Zalone è la rivelazione del momento con il suo secondo film Che bella giornata, un occasione di rilancio per il sud Italia che trova in Alessandro Siani, Ficarra&Picone e proprio lo Zalone nazional-popolare nuovi esponenti e nuove leve per l’esercito di comici da battaglia. Una comicità semplice e d’impatto che sembra banale ma che nasconde dietro ogni virgola l’orgoglio “terrone” del barese Luca Medici, in arte Checco Zalone.

Sky Cinema 1 gli dedica addirittura una speciale tutto per lui condotto da Gianni Canova, critico di quelli che distruggono un film solo con lo sguardo, che intervisterà il cabarettista barese tra gag, risate, testimonianze e promozione pubblicitaria: A lezione con Checco Zalone si chiamerà lo show. Una striscia di 45 minuti che cercherà di convincere la gente a lasciare le poltrone per riempire i cinema dove il film è presente con 900 copie. Nell’intervista si apprende il perchè Luca Medici ha deciso di chiamarsi con il suo nome d’arte: il parroco di Capurso aveva una parlata particolare ed il nostro Zalone lo imitava alla perfezione chiamandolo “che cozzalone!” (in pugliese vuol dire: che cafone!), da qui nasce Checco Zalone. Questo il video Youtube del trailer, a seguire un pò di biografia sul nostro cab-comico.

Laureato in giurisprudenza, col sogno nel cassetto dello spettacolo, fa il provino a Zelig e approda alla tv, sulle reti Mediaset, dove esplode con canzoni dedicate alla Nazionale di Calcio cavalcando l’onda dei Mondiali prima e di Calciopoli poi. Zalone sovverte ogni regola satirica possibile parlando male di tutto e di tutti. Da Berlusconi e il Bunga bunga alla Carfagna, da Fassino a Bersani. Non ne lascia stare uno in pace e gioca sui doppi sensi da buon cab-comico. Che bella giornata esce nelle sale proprio oggi è il suo secondo lavoro dopo Cado dalle nubi e promette di fare botteghini pieni perchè come dice proprio Zalone nel claim: “Sette euro per voi non sono niente, per me moltiplicato voi qualcosa sono!”. Tutti al cinema a vedere Che Bella Giornata!

magazine.ciaopeople.com

  • i sapori
  • gambino ass