ERACLEA MINOA IN CERCA DI RISCATTO CONTRO IL VIGATA

Digerita la prima sconfitta stagionale subìta domenica scorsa a Bivona, la squadra dell’Eraclea Minoa ha ripreso gli allenamenti con molta umiltà, in vista della gara contro il Vigata. In settimana sono state provate nuove soluzioni tattiche, mister Gurreri ha predicato ai singoli giocatori massima concentrazione e forza di volontà. Tutto l’ambiente è pronto a riscattare il passo falso di domenica scorsa. Scontate le squalifiche ritornano in squadra Liborio Miceli e Pietro Sabatino, che sicuramente daranno il giusto peso alla squadra. Salterà invece la gara di domenica il capitano Gabriele Catania, fermo un turno per somma di ammonizioni. Per l’Eraclea Minoa si presenta un avversario facile, sulla carta, ma da non prendere sotto gamba.

L’avversario di turno è il Vigata Calcio di Porto Empedocle. Squadra modesta che occupa la penultima posizione in classifica con  7 punti. La formazione marinara ha vinto soltanto una gara ed ha il peggiore attacco con 10 reti segnate e la peggiore difesa del campionato con 32 reti subite. Saranno assenti per squalifica il portiere Scozzari e il centrocampista Filippazzo.

La partita sarà diretta dal Sig.  Giuseppe Alessi della Sezione AIA di Agrigento.

Francesco Maggio

 

Gare della 16’ giornata di campionato:

  • i sapori
  • gambino ass