Diritto e Intelligenza Artificiale: alla tesi di Saverio Alfano il premio I.M.E.S.I. in onore di “Antonio Alfonso”


La tesi del giovane cattolicese Saverio Alfano, per il conseguimento del Diploma di Alta Specializzazione in Studi Internazionali: Globalizzazione ed Intelligenza Artificiale, ha ricevuto il premio “Antonio Alfonso”.

Il diploma, organizzato dall’Istituto Mediterraneo di Studi Internazionali con il patrocinio dell’Università degli studi di Palermo, dell’ERSU e con il Consolato della Repubblica dello Zambia in Sicilia, intendeva fornire ai partecipanti una preparazione di alto profilo specializzante nella materia della globalizzazione e dell’utilizzo e disciplina delle nuove tecnologie, costituenti la cd. intelligenza artificiale.
Il corso è stato moderato e gestito dal presidente I.M.E.S.I., il professore di Diritto Internazionale Rosario Fiore, Consigliere Capo della Segreteria e per le Relazioni Istituzionali del Consolato della Repubblica dello Zambia in Sicilia.

A tenere le lezioni docenti universitari di alto profilo, quali il professore di filosofia del diritto Aldo Schiavello, Direttore del dipartimento di Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Palermo ed ospiti di spessore come l’Ambasciatore Armando Sanguini, Senior Advisor Medio Oriente ed Africa dell’ISPI Milano.

I partecipanti, studenti provenienti da vari corsi di studi e da tutte le regioni d’Italia, hanno preparato una tesi ai fini del conseguimento del diploma, valutata e discussa in sede d’esame.

Tra questi, un elaborato giuridico è stato presentato da Saverio Alfano, a cui è stato assegnato il punteggio massimo di 100/100, che toccando aspetti filosofico-giuridici, geopolitici ed economici affronta temi di grande attualità, quali la tutela dei diritti dinanzi l’incombere dell’Intelligenza Artificiale, i problemi etici causati dai veicoli senza guidatore e dai droni armati nonché le opportunità offerte dalla tecnologia Blockchain nel continente africano.

La commissione I.M.E.S.I. inoltre, ha deciso di assegnare ad Alfano un premio in onore di Antonio Alfonso, un giovane studente, simbolo dell’associazionismo universitario, venuto a mancare pochi anni fa e divenuto oggi grandissimo esempio per tutti i giovani siciliani. 

La tesi verrà presto pubblicata nella rivista gestita dall’Istituto Mediterraneo di Studi Internazionali.

Per ulteriori info: http://www.imesi.org/formazione-e-specializzazione/    

  • i sapori
  • gambino ass