DegustaMente/ Cena ai “sapori” di Cattolica Eraclea

DegustaMente è la puntata zero di un’idea che potrebbe svilupparsi nei prossimi anni. Per metterla in scena abbiamo accettato l’ospitalità del ristorante Sicilia Antica dei fratelli Todaro. Per l’occasione e in esclusiva per noi, hanno aperto le porte della loro cucina, diretta sapientemente da Iano, il fratello maggiore.
Il menù che ci hanno preparato in larga parte è frutto del territorio, come uno degli ingredienti principali usati per la realizzazione di un gustosissimo risotto ai gamberi e al “tenerume”. In tutto il territorio agrigentino lo potete degustare solo presso il ristorante Sicilia Antica, gli unici ad averlo nel loro menù.
Questa prelibata verdura dal gusto delicato è coltivata da anni negli orti e nelle campagna cattolicesi. E’una verdura fresca ed estiva e da sempre è presente sulle tavole della tradizione enogastronomica cattolicese; per questo da anni ne chiediamo la sua valorizzazione.
Ma ritornando alla serata, la “cena filmata” è stata l’occasione per riunire allo stesso tavolo un produttore di vini locale, il barone Rizzuto, che per l’occasione ha presentato il nuovo nato “Enzo”; il dirigente dell’Istituto Agrario e Alberghiero “Amato Vetrano” di Sciacca, prof. Pietro Amato; un enologo che solo per passione e per gli amici produce delle bollicine di tutto rispetto, dott. Marcello Tambuzzo. Durante il convivio, oltre ad apprezzare le gustose portate, si è dibattuto sull’importanza e sulla valorizzazione del territorio.
Adesso vi lasciamo alle immagini della prima parte del filmato, nei prossimi giorni seguirà un secondo video.


CENA SICILIA ANTICA
Caricato da cattolicaeracleaonline. – Guarda video esclusivi per il web

  • i sapori
  • gambino ass