Danni maltempo – Carabinieri costretti a lasciare la nuova caserma di via Oreto

parlamentari del pd davanti la caserma dei carabinieri di cattolica eraclea - foto C. Giuffrida
parlamentari del pd davanti la caserma dei carabinieri di cattolica eraclea - foto C. Giuffrida
Non era stata nemmeno ufficialmente inaugurata perché si aspettava la stagione autunnale per il rientro in sede di tutte le autorità in ferie. Il terribile nubifragio, che si è abbattuto sul territorio nella notte tra il 15 e 16 settembre scorso, l’ha resa in parte inagibile per via di una copiosa infiltrazione d’acqua piovana dal soffitto e ha costretto, momentaneamente, i militari a lasciare l’immobile. In questi giorni il sindaco Cosimo Piro andrà a Palermo nei diversi assessorati regionali per chiedere aiuti urgenti e consistenti per far fronte ai numerosi e gravi danni arrecati dal nubifragio della scorsa settimana. Intanto sabato scorso la caserma danneggiata è stato oggetto di una visita della deputazione nazionale e regionale del PD, i cui rappresentanti: Angelo Capodicasa, Vincenzo Marinello e Giacomo Di Benedetto, hanno voluto portare la solidarietà all’Arma dei Carabinieri per i danni subiti e hanno rassicurato che si attiveranno al fine di garantire gli interventi necessari per il ripristino immediato della struttura militare.

  • i sapori
  • gambino ass