Coronavirus, a Cattolica Eraclea si promuove raccolta fondi per l’acquisto di un ventilatore polmonare

Sulla scia di quanto si sta facendo nel comune di Montallegro, circa la raccolta fondi per l’acquisto di macchinari salvavita da donare al distretto sanitario di Ribera, anche il nostro paese si sta muovendo nello stesso senso. Vogliamo raccogliere fondi per acquistare un ventilatore polmonare al fine di potenziare, in questo momento di emergenza per la pandemia da Covid–19, l’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera.

Tutti noi, che viviamo in questo territorio, dobbiamo fare la nostra parte: è sufficiente anche un piccolo contributo per aiutare il nostro sistema sanitario. Oltre a questo, è importante che tutti e tutte noi adottiamo comportamenti responsabili e preventivi, minimizzando le occasioni che potrebbero favorire la diffusione del virus, ad esempio aderendo alla campagna #iorestoacasa.

Aiutaci: anche una piccola donazione può fare la differenza ed essere un supporto concreto all’importante lavoro che i medici stanno facendo per tutti noi. Il nostro paese sta affrontando un momento davvero difficile e anche la nostra provincia si sta adoperando per fronteggiare al meglio questa emergenza sanitaria e curare tutti quelli che ne hanno e avranno bisogno. Nel nostro piccolo, se lavoriamo insieme, possiamo fare tantissimo.

L’iniziativa a Cattolica Eraclea è promossa da un gruppo di cittadini a cui potete far riferimento per qualsiasi chiarimento o informazione. Sono il Dr Giuseppe Messina, il Dr Michele Argento, Giuseppe Sciortino, Nino Cammalleri, Vito Salvo e Domenico Oliveri.

Contatti: 339 6162020 – 333 2555103 – 348 5540665 – 380 7867271

A breve (lunedì) comunicheremo l’iban da cui poter effettuare la donazione. Periodicamente sarete aggiornati sull’andamento delle somme raccolte.

  • i sapori
  • gambino ass