Comitato cittadino, consegnate al prefetto 714 copie delle schede elettorali

Il comitato cittadino “Cattolica vola” in rappesentanza dei cittadini cattolicesi, in data 16 maggio 2011 ha consegnato al Prefetto di Agrigento e al Sindaco di Cattolica Eraclea n° 714 copie delle schede elettorali raccolte domenica 08 maggio 2011, in segno di protesta contro l’aumento eccessivo della T.A.R.S.U. 2009.
Con tale gesto i cittadini di Cattolica Eraclea vogliono sensibilizzare il sig. Prefetto affinchè intervenca a loro sostegno nella spinosa questione T.A.R.S.U. , in quanto l’Amministrazione comunale, senza aspettare la sentanza del C.G.A. ha disposto la notifica delle bollette 2009.
I cittadini di Cattolica Eraclea, nella lettera di presentazione delle schede elettorali al Prefetto hanno manifestato anche l’intenzione di disertare le prossime elezioni comunali. Il comitato cittadino si augura, naturalmente che questo non accada e che le istituzioni intervencano sulla questione affinchè ogni cittadino possa esprimere la propria volontà politica ma soprattutto possa ritrovare la tranquillità economica nel pagare le tasse.
Con la raccolta di n° 714 schede elettorali, i cittadini hanno ancora una volta manifestato la piena fiducia nel comitato, come era già successo con una petizione di oltre 1200 firme e la raccolta , per ben due volte, dei soldi nesessari per pagare l’avvocato. A tal proposito il comitato cittadino “Cattolica Vola” ringrazia tutti i cittadini per la fiducia dimostrata.